Abiti da lavoro antinfortunistici certificati

Sul lavoro bisogna seguire regole precise. Capi antiacido, antifiamma, antifreddo, alta visibilità e tanto altro.

Antistatica EN 1149-5

La norma EN-1149-5 specifica i requisiti elettrostatici e design che devono avere gli abiti di protezione antistatica, per evitare la formazione di scintille che possano causare un incendio. I requisiti possono non essere sufficienti in atmosfere con troppo ossigeno.

Calore e Fiamma EN 11612

I capi certificati sotto le norme europee EN-11612, sono disegnati per aumentare la sicurezza di quelle persone esposte al rischio di contatto con una fiamma limitata, calore radiante, calore convettivo o piccoli schizzi di metallo.

Arco Elettrico EN 61482

I capi certificati EN-61482 proteggono i lavoratori esposti a rischi di un arco elettrico. Gli articoli proteggono i lavoratori dai diversi danni derivati dall'avvicinamento a questo tipo di rischio.

Saldatura EN 11611

I capi certificati EN-11611 incudono i seguenti requisiti: design, comportamento del capo in generale, stabilità dimensionale, contatto limitato alla fiamma, calore radiante e protezione contro piccoli schizzi di metallo o di metallo fuso.

Cos'è l'abbigliamento antinfortunistico? Ecco alcuni esempi.